La cantina

La cantina del Rifugio è molto curata e particolare, sia per quanto riguarda i vini che le birre.

E’ il primo rifugio ad avere una cantina di birre artigianali e di vini esclusivamente naturali, per lo più di provenienza  piemontese, che rispettano l’etica di Simone e del Rifugio Sottile.

Il vino naturale

Il vino naturale deriva da metodi di lavoro che prevedono il minor numero possibile di interventi in vigna e in cantina e l’assenza di additivi chimici e di manipolazioni da parte dell’uomo.
Un vino naturale è un vino ottenuto:
– da un produttore indipendente 
– su vigneti a basse rese
– da un’agronomia il più possibile naturale, come minimo biologico
– senza l’uso di pesticidi di sintesi, erbicidi o insetticidi
– da uve raccolte a mano
– con fermentazioni spontanee, senza aggiunta di lieviti o enzimi
– senza aggiunta di zuccheri o mosti concentrati
– senza aggiustamenti di acidità o aggiunta di altri additivi
– senza micro-ossigenazione o osmosi inversa
– senza chiarifiche o micro-filtrazione.


Molti vini naturali vengono prodotti senza nessuna aggiunta di solfiti, ma possiamo considerare naturali anche vini che abbiano quantitativi ridotti di solfiti aggiunti, molto al di sotto dei limiti di legge.
Ogni anno, e ogni vino, è diverso.
Quello che si intende per vino naturale è il frutto della spremitura dell’uva e niente più, senza che nulla venga tolto e senza che nulla venga aggiunto.

La birra artigianale

Al rifugio sarà sempre disponibile birra alla spina artigianale del Microbirrificio Jeb.

Jeb nasce nel 2008 sulle montagne biellesi a 1000 m. slm. La birra viene fatta utilizzando acqua di sorgente pura, non viene ne pastorizzata ne filtrata e rifermenta sia in bottiglia che in fusto con la sola aggiunta di zucchero integrale di canna da agricoltura biologica.

Da noi potrete trovare:

-BIONDA : 5,2%vol. Blonde Ale .Birra Dorata, Malto d’Orzo da agricoltura Bio.Schiuma a grana fine abbondante e di buona persistenza.Aroma intenso di malto,

delicate note floreali.Equilibrata e piacevole con luppolatura discreta.

Premio “Birra Quotidiana” sulla Guida Slowfood alle Birre d’Italia 2015

-

ROSSA : 5,5%Vol. English Red Ale. Birra Ambrata ad alta fermentazione

Prodotta con malto d’Orzo, alta fermentazione, con colore rosso intenso.

Interessanti le note caramellate del malto , rese molto equilibrate dall’aggiunta

di un blend di luppoli Inglesi.

Al rifugio verrà sempre utilizzata la tecnologia dei fusti keykeg® per permettervi di degustare sempre al meglio queste deliziose birre artigianali.

In breve quali sono i vantaggi di questi fusti:

L’idea di spillatura “plug and play” alla base del KeyKeg® offre possibilità del tutto nuove per il mondo della birra. La progettazione del barilotto KeyKeg® si basa sul principio della “sacca nella sfera”. L’involucro esterno in PET protegge una sacca interna flessibile, che contiene la birra. Il contenuto viene erogato pressurizzando lo spazio tra la sacca e la sfera. La sacca interna dispone di uno speciale passaggio per l’evacuazione dell’aria che, assieme alla costante sovrapressione sulla sacca stessa, assicura che il contenuto venga spillato perfettamente. Tale sacca, specificamente disegnata, è inodore e insapore, e costituisce un’eccellente barriera. Grazie ad essa, è possibile spillare il contenuto utilizzando aria invece di CO2 rischiando di ossidare la birra. Dopo che il barilotto è stato aperto, e spillato, la birra si mantiene fresca per molte settimane.